ICSI (Iniezione intracitoplasmatica di spermatozoi)

 

L’iniezione intracitoplasmatica di spermatozoi è un trattamento microchirurgico che si usa come complemento della fertilizzazione in vitro tradizionale, quando gli spermatozoi prodotti dall’uomo sono scarsi o non hanno la vitalità necessaria per penetrare l’ovulo.

È la tecnica che permet

 
continua...

Programma operativo

 

Raccolta del liquido seminale

Il liquido seminale viene solitamente raccolto in concomitanza col pick-up ovocitario mediante masturbazione e dopo 3-5 giorni di astinenza e lasciati a  liquefare per almeno 20 minuti a 37 °C. 

La valutazione e la successiva preparazione del liquido seminale per la ICSI vengono effettuate secondo la metodica convenzionale; la quantificazione del numero degli spe

 
continua...

Tecniche tradizionali e ICSI

 

Parte genetica

La tecnica ICSI ( iniezione intracitoplasmatica di spermatozoi), si differenzia dalla FIVET perche` la fecondazione viene ulteriormente “aiutata”: nelle situazioni di dispermia, in cui gli spermatozoi sono pochi o poco mobili ,gli spermatozooi vengono direttamente iniettati all&rsquo

 
continua...

L`infertilita maschile

 

L`infertilita maschile

La maggior parte delle cause dell’infertilità maschile è ancora oggi sconosciuta.

 
continua...

Le tecniche di prelievo chirurgico degli spermatozoi

 

E`possibile prelevare gli spermatozoi sia dai testicoli, sia dagli epididimi, in funzione della loro capacitа riproduttiva.

 
continua...